Sportello Handicap - Numero Verde 800-410960

  • Lettera A Piccola
  • Lettera A Media
  • Lettera A Grande
  • Icona Schermo Alto contrasto
  • Icona Schermo Grafico
Sportello Handicap - Il Futuro Ŕ Passato qui
  Mostra la mappa

Come posso fruire del tutorato alla pari per lezioni e/o studio e in che cosa consiste?




Il Servizio è rivolto agli studenti con invalidità motoria, sensoriale o cognitiva. Il tutorato alla pari consiste in attività di supporto individuale da parte di studenti iscritti all'Università "La Sapienza". Tale servizio ha lo scopo di eliminare o ridurre gli ostacoli che gli studenti disabili, per le loro peculiari condizioni, possono incontrare nella realizzazione del percorso formativo prescelto. Le concrete prestazioni di tutorato verranno determinate sulla base delle specifiche esigenze degli studenti disabili che ne abbiano fatto richiesta. Si riportano, a mero titolo esemplificativo, le attività che possono essere svolte dai tutor: accompagnare lo studente a lezione; prendere appunti; assistenza allo studio per la preparazione degli esami; accompagnare lo studente in biblioteca per il reperimento di testi; accompagnare lo studente a colloquio con i docenti; aiutare lo studente nella ricerca bibliografica; assistenza informatica; affiancamento in tutte le diverse situazioni della vita universitaria. Il tutor è un collega che aiuta a colmare carenze di carattere oggettivo (es. aiuta a leggere o a scrivere chi ha difficoltà di qualsiasi natura nel farlo, ascolta lo studente che gli ripete ciò che ha in precedenza studiato da solo, si confronta con lui); per cui, considerato il rapporto paritetico, il tutor non ha le competenze per fornire l'assistenza didattica, che spetta ai soli docenti. Si fa presente che lo studente disabile: incontra il tutor, per motivi didattici, solo nell'ambito universitario; deve firmare, insieme al tutor, un piano di lavoro, contenente le lezioni da seguire, le materie oggetto di studio e gli incontri settimanali stabiliti. Il Piano di lavoro dovrà essere presentato allo Sportello per le relazioni con studenti disabili e potrà essere modificato solo con nuovo Piano di lavoro che può essere presentato in qualsiasi momento. Nell'assegnazione si tiene conto della carriera didattica dello studente richiedente. Lo Sportello verificherà i risultati didattici/accademici conseguiti a seguito dell'assegnazione del Tutor. Il servizio di Tutorato deve essere richiesto almeno 30 giorni prima della data nella quale si intende utilizzare il servizio. Il servizio può essere richiesto:al numero verde 800410960, tramite fax 0649910159, per e-mail sportello@uniroma1.it

 

 

© Università degli Studi di Roma "La Sapienza" - Piazzale Aldo Moro 5, 00185 Roma T (+39) 06 49911 CF 80209930587 PI 02133771002