Sportello Handicap - Numero Verde 800-410960

  • Lettera A Piccola
  • Lettera A Media
  • Lettera A Grande
  • Icona Schermo Alto contrasto
  • Icona Schermo Grafico
Sportello Handicap - Il Futuro Ŕ Passato qui
  Mostra la mappa

Commissione per le iniziative in favore degli studenti disabili




Il Rettore nomina una Commissione per le iniziative in favore degli studenti disabili (di seguito denominata Commissione) composta da:

 

  1. il Delegato del Rettore, di cui al precedente articolo 6, con funzioni di Presidente;
  2. almeno un docente con competenze attinenti alle tematiche connesse alla disabilità;
  3. un medico del Centro di Medicina Occupazionale della Sapienza ovvero del Policlinico Umberto I; 
  4. almeno uno studente disabile iscritto alla Sapienza; 
  5. un rappresentante degli studenti eletto nel Consiglio di Amministrazione;
  6. il Dirigente della Ripartizione quarta;
  7. il Capo del Settore della Ripartizione quarta competente in materia di studenti disabili; 
  8. il Responsabile dello Sportello per le relazioni con studenti disabili;
  9. un tecnico esperto in materia di eliminazione delle barriere architettoniche, indicato dalla Ripartizione settima - Attività Edilizie. 

 

La Commissione decade con la fine del mandato del Rettore. La Commissione ha le seguenti competenze:

1) individua i potenziali bisogni a cui far fronte, sulla base dei dati relativi agli studenti disabili iscritti presso l'Università per ciascun anno accademico;

2) formula le proposte in merito alle iniziative da avviare per favorire la partecipazione attiva degli studenti disabili nell'ambito delle attività universitarie;

3) fornisce le linee guida per la predisposizione del programma di utilizzo dei finanziamenti ministeriali ex lege 17/99 e di eventuali altri fondi;

4) elabora specifici progetti, anche in collaborazione con altri enti o soggetti giuridici.

La Commissione si riunisce di norma una volta ogni due mesi e comunque ogni qual volta il Presidente, ovvero almeno 1/3 dei suoi componenti, lo richieda. Le riunioni della Commissione sono valide in presenza della metà più uno dei suoi componenti e le relative decisioni sono adottate a maggioranza assoluta dei presenti. Nelle votazioni, in caso di parità, prevale il voto del Presidente. Di ogni riunione della Commissione viene redatto un verbale che viene sottoscritto unicamente dal Presidente e dal componente della Commissione che svolge le funzioni di segretario della riunione.

 

La Commissione è così composta:

 

Prof.ssa Anna Paola Mitterhofer (Presidente)

Prof.ssa Rosa Ferri

Prof. Enrico Marinelli

Arch. Claudio De Angelis

Dott.ssa Rosalba Natale

Dott.ssa Caterina Costa

Dott. Fabio Mollicone

Dott.ssa Germana Lancia

Sig. Luca Lucchetti

Sig.ra Valeria Giura

Sig.ra Veronica Cosimelli

 

© Università degli Studi di Roma "La Sapienza" - Piazzale Aldo Moro 5, 00185 Roma T (+39) 06 49911 CF 80209930587 PI 02133771002